Filtro HPF 120MHz anti broadcast FM

La prima volta che ho acceso l’analizzatore di spettro nel mio QTH

mi sono reso conto di quanto e’ elevato il segnale delle broadcast FM al connettore dell’antenna per i 2m.
Ecco perche’ lo S-meter si muove da solo anche senza segnali in banda!
Tra le possibili soluzioni ho pensato che la piu’ facile da realizzare e tarare e’ un filtro passa alto.
Detto fatto… un paio d’ore di lavoro dopo cena e il prototipo e’ pronto.
Le induttanze sono da 125 e 31 nanoH, i condensatori da 10/30pF.
La perdita, come visibile dalle foto, a 144MHz e’ inferiore al dB mentre la banda 88-108 Mhz e’ attenuata di 35/28 dB ai due estremi. Le misure sono disturbate dalle broadcast in quanto il prototipo non e’ ancora debitamente inscatolato e schermato.
Sulla basetta ho lasciato un po’ di spazio per l’eventuale aggiunta di un MAV11.
73 de IZ2OHL
Andrea
Questa e’ la situazione iniziale. La scala e’ 20MHz/div e 10Db/div
Il riferimento in alto e’-20Dbm!
file-60
Ecco il filtro passa alto.
file-61
file-62
disposizione a 90 gradi riduce l’interferenza mutua tra le induttanze.
file-63
la portante del generatore e’ a 98 MHz, il resto sono disturbi captati dai cablaggi provvisori
In questo punto la portante e’ attenuata di 32 Db.
file-64
La portante del generatore e’ a 144MHz. La scala e’ 20MHz/div e 10Db/div,
si noti che la perdita e’ quasi nulla.
file-65
questo e’ il risultato finale. Anche se le broadcast non sono sparite sono almeno ridimensionate la livello dei nostri segnali.
Il riferimento in alto e’ a -20Dbm.

Un pensiero su “Filtro HPF 120MHz anti broadcast FM

Lascia un commento